venerdì 9 maggio 2014

Taglio dei salari. Solidarietà dell’ANPI di Roma alle lavoratrici ed ai lavoratori del Comune


La decurtazione del salario accessorio ai dipendenti comunali di Roma colpisce lavoratrici e lavoratori che spesso già si trovano ad affrontare una pesante crisi del bilancio familiare.

Non si può far pagare ai lavoratori le inadempienze che il Comune di Roma ha ereditato dalla passata amministrazione. E’ necessario agire sull’organizzazione del lavoro più che sulle retribuzioni, utilizzando al meglio le tante professionalità per eliminare gli sprechi del bilancio comunale.

Auspichiamo si trovino al più presto soluzioni che consentano alla Giunta di raggiungere i migliori obiettivi, per garantire anche una accettabile qualità dei servizi per gli abitanti di Roma.

Roma, 8 maggio 2014

Stampa il post

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails

In ricordo di Walter Rossi, Roma 30 settembre