venerdì 30 dicembre 2011

Una pietra in Memoria di don Pappagallo

0 commenti


La Sezione ANPI don Pappagallo Esquilino-Monti-Celio partecipa alla Terza Edizione di MEMORIE D'INCIAMPO A ROMA. La mattina del 9 gennaio 2012 verrà posto, nel Rione Monti, Municipio Centro Storico di Roma, il primo sampietrino che sarà dedicato alla Memoria di don Pietro Pappagallo, prete antifascista e partigiano detenuto a via Tasso e martire alle Fosse Ardeatine, al quale abbiamo intitolato la nostra Sezione. Di seguito i dettagli della bellissima e importante iniziativa. Un sentito grazie ai promotori e agli organizzatori.


Memorie d'inciampo a Roma
8-9-10-11 gennaio 2012

8 gennaio: Via Baccina 66, ore 17.00, Galleria ex Roma Club, proiezione del film di Roberto Rossellini

Roma Città Aperta
con la partecipazione di Ettore Scola
Ingresso libero fino a esaurimento posti

9 gennaio: Conferenza Stampa ore 9.30, Via Baccina 66; Inaugurazione ore 10.30, Via Urbana 2

Nei giorni 9-10-11 gennaio 2012 avrà luogo la terza edizione di "MEMORIE D'INCIAMPO A ROMA",
con l'installazione di 72 sampietrini della memoria davanti alle abitazioni di deportati razziali, politici e militari. Sarà molto gradita la Vostra presenza in uno degli appuntamenti indicati sull'invito.

Vi chiediamo cortesemente di diffondere l'iniziativa ai Vostri contatti.


Possono essere scaricati dal sito invito e locandina, cliccando su questi link:

Progetto Memoria
Fondazione CDEC - Dipartimento Cultura Comunità Ebraica Roma
tel. 340.1799505

lunedì 5 dicembre 2011

L’ANPI con i garibaldini. Serata di letture e musiche al Teatro Nuovo Colosseo

0 commenti

La Sezione ANPI "don Pappagallo" Esquilino-Monti-Celio aderisce alla serata garibaldina al Teatro Nuovo Colosseo con testimonial prestati dalla scena e dalla società civile per chiudere l’anno del Centocinquantenario con un omaggio ai padri fondatori, i Mille di Garibaldi. Il 12 dicembre si cercherà di rispondere all’interrogativo: che fine fecero i Mille negli anni successivi alla Spedizione del 1860?
Musiche e letture dal libro di Paolo Brogi “La lunga notte dei Mille”, con proiezione di spezzoni di “Noi credevamo” di Mario Martone e i fondali di scena dipinti da Giancarlino Benedetti.
Le letture sono affidate a un team che va da Manuela Kustermann a Renato Nicolini passando per Jean Léonard Touadi e Franco Cordelli.
Partecipano del team Alessandra Vanzi, Marilù Prati, Carmen Giardina, Patrizia Bettini, Marco Solari, Stefano Quatrosi, Fulvio Abbate, Ippolita Avalli, Silvio Pasquarelli, Donatella Monachesi, Carlo Ambrosoli, Marco Foroni, Paolo Fallai.
Brunella Diddi e Stella Sofri leggeranno brani dal loro “Roma 1849, gli stranieri nei giorni della Repubblica”.
Le musiche sono affidate a Piero Brega che suona con Oretta Orengo, Graziella Antonucci accompagnata da Marco Quintiliani, “Les Canuts” di Mariolina Mallo, Enzo Farinacci ed Ettore Leter, Elena Somarè che fischia l”Inno di Mameli”, Stefania “Paperina” Maggio col suo sax.

Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
Serata trasmessa in streaming su www.e-theatre.it
Con il Patrocinio del Municipio di Roma Centro Storico

Teatro Colosseo (via Capo d’Africa, 29A - Roma) Lunedì 12 dicembre ore 21
Related Posts with Thumbnails

In ricordo di Walter Rossi, Roma 30 settembre