martedì 29 dicembre 2009

Ancora manifesti con simboli nazisti a Roma


In via Nazionale, da questa mattina, di nuovo manifesti con simboli nazisti, che si richiamano ad Acca Larentia. Denunciamo e ricordiamo che la croce celtica è simbolo di movimenti di estrema destra in tutta Europa e che le varie associazioni culturali che adottano tale simbolo propugnano idee a sostegno della "occidentalità" dell'Europa e delle cosiddette "antiche tradizioni ariane". Ribadiamo inoltre che nel nostro paese la legge Mancino (n. 205 del 26 giugno 1993) sanziona l'utilizzo dei simboli di organizzazioni e movimenti che istigano all'odio razziale e la croce celtica stilizzata si trova ad essere equiparata alla svastica del nazismo, costituendo apologia di reato.
Stampa il post

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails

In ricordo di Walter Rossi, Roma 30 settembre