giovedì 8 ottobre 2009

Sentenza della Corte Costituzionale sul lodo Alfano


La Sezione A.N.P.I. don Pappagallo di Roma denuncia con preoccupazione i reiterati attacchi effettuati dal Presidente del Consiglio
nei confronti del Presidente della Repubblica e della Consulta, massimi
organi costituzionali a presidio degli equilibri della nostra democrazia
Stampa il post

1 commenti:

4tune ha detto...

L'attacco al Presidente della Repubblica non che l'ennesima prova del disegno eversivo del blocco sociale di cui Berlusconi è rappresentante politico in atto da tempo. Attraverso un sapiente mix di contenuti populistici (il popolo è sovrano), pseudo religiosi (la lotta contro le forze del male) e uso dei media, Berlusconi è riuscito a fare egemonia di gramsciana memoria. Deboli sono i segnali degli anticorpi della società italiana...non mi stancherò di contribuire a tenerli vivi.
Riccardo Lorenzi

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails

In ricordo di Walter Rossi, Roma 30 settembre