sabato 4 luglio 2009

Conferenza Nazionale di Organizzazione – Chianciano 26-28 giugno 2009

Conferenza Nazionale di Organizzazione – Chianciano 26-27-28 giugno 2009

A.N.P.I. - COMITATO NAZIONALE

UNA NUOVA STAGIONE PER L’ANPI
Giorgio Napolitano: “Vivo apprezzamento per questa iniziativa che cerca di rendere più attiva la partecipazione dei cittadini alla vita democratica del Paese”
Con l’annuncio del progetto di “una nuova stagione per l’ANPI”, salutato dal Presidente della Repubblica, si apre il documento preparatorio della Conferenza nazionale di organizzazione che l’ANPI terrà a Chianciano i prossimi 26, 27, 28 giugno per rinnovare profondamente strumenti e strutture organizzative.
L’ANPI non è un partito, né vuole diventarlo. Ma intende fortemente esercitare un ruolo di “coscienza critica” e suscitare “sentimenti di fiducia e speranza in tante parti del popolo”. In un mondo ed in un’Italia in cui tutto è cambiato oggi può realizzarsi l’ambizione di sempre: “fare dell’ANPI la casa di tutti gli antifascisti”.
Per tutto questo i partigiani e gli antifascisti dell’ANPI vogliono ancora una volta misurarsi con la sfida della democrazia “affinché essa, senza la partecipazione dei cittadini, non divenga un guscio vuoto e i partiti politici, non più chiusi nelle istituzioni e nei centri di potere, realizzino pienamente la funzione ad essa attribuita dall’art. 49 della Costituzione”.
Un progetto ambizioso, dunque, che l’ANPI porterà avanti attraverso una coesione tra generazioni diverse: “Ai più giovani si chiede di comprendere che non c’è futuro se non lo si costruisce su di un patrimonio ideale alto e senza ispirare ad esso la vocazione all’innovazione. A questo fine, accanto ai partigiani combattenti e patrioti – della cui presenza e del cui contributo autorevole non possiamo privarci - debbono aver posto, nell’associazione e negli organi dirigenti, insieme ai partigiani, antifascisti delle generazioni successive”.
Grande è il patrimonio morale dell’ANPI: 100.000 sono gli iscritti, 85 le sedi provinciali. Oltre 7.000 copie stampa di ogni numero del mensile Patria indipendente. Con efficacia opera il sito web
http://www.anpi.it/.
L’impresa è difficile ma se gli antifascisti lo vogliono, può avere successo.
Non si parte dal nulla: “costruire una nuova stagione dell’ANPI” è necessario per l’Italia.
UNA GRANDE ALLEANZA PER LA DEMOCRAZIA
“La CGIL è disponibile a sostenere il progetto, dando da subito la propria disponibilità a valutare con l’ANPI, sul piano organizzativo, tutte le possibili e opportune sinergie”
(GUGLIELMO EPIFANI - Segretario Generale CGIL)
“Una rinnovata collaborazione fra ARCI ed ANPI può dare un contributo importante”
(PAOLO BENI - Presidente Nazionale ARCI)
“I democratici sosterranno convintamente la nuova stagione dell’ANPI”
(DARIO FRANCESCHINI - Segretario Nazionale PD)

Stampa il post

0 commenti:

Posta un commento

Related Posts with Thumbnails

In ricordo di Walter Rossi, Roma 30 settembre